Mappa del Sito
Home Page
Inizio Pagina
Pagina Precedente
       
Carissimi amighi de l'Artugna,
mi e me mare avon liedut le bele parole che aveit scrito pal me arrivo in chiste parochie e le foto e avon scoltat anciamò una volta la predica che ai fat ca a Dardac dominia diese otobre pal scuminthià del me esse plevan. Spere che podaron conosese sempre meio ancia con chei che no conosse anciamò parche i è vignuth da fora e ancia chei de Budoia e de Santa Luthia. Soi plevan de dute tre le parochie e me darai da fa par porta avanti la me mission con duth nel nome del Signor come aveit scrito n'tel manifesto de chel di che soi rivat un chi vilot.
Mi voi beldà bin a duth e ve porte n'tel cuor e soradut n'te le me rathions che il Signor, l'Assunta, Sant'Andrea e Santa Luthia i ne giude a esse ugnidi un poc pi cristians e a sta bin co le nostre famee.
Intant aveit un plevan che l'parla come vealtre e che l've capis.
Ve salude con afeto.
    Don Maurissio Busetti 'Caporal'
       
Carissimi amici dell’Artugna
io e mia madre abbiamo letto le belle parole che avete scritto per il mio arrivo in queste parrocchie, abbiamo anche visto le fotografie ed anche ascoltato l’omelia fatta qui a Dardago domenica 10 ottobre, per l’inizio della mia missione pastorale come Pievano. Spero che potremmo conoscerci sempre meglio anche con coloro che ancora non conosco perché sono qui residenti da poco, ed anche con gli abitanti di Budoia e Santa Lucia. Sono Pievano di tutte tre le parrocchie e darò tutto me stesso per portare avanti la mia missione con tutti nel nome del Signore, come avete scritto in un manifesto nel giorno del mio insediamento a Dardago.
Io di già voglio bene a tutti e vi porto tutti nel cuore e soprattutto prego il Signore, L’Assunta, Sant’Andrea e Santa Lucia affinchè ci aiutino ad essere uniti, ad essere un po’ più credenti ed essere in armonia nelle nostre famiglie.
Nel frattempo avete un Pievano che parla come voi e che vi comprende.
Vi saluto con affetto.
    Don Maurizio Busetti 'Caporal'
       
       
Loading