Mappa del Sito
Home Page
Inizio Pagina
Pagina Precedente
       
Sono oramai diversi anni che gli alpini in congedo appartenenti  al gruppo “Bepi Rosa” di  Budoia, si ritrovano verso la fine di aprile o agli inizi di maggio, presso il loro maestoso cippo, posto in Val de Croda, per il loro tradizionale raduno. Anche quest’anno, domenica 29 aprile, si sono ritrovati numerosi, attorniati anche da molti famigliari ed amici. Alla cerimonia erano presenti diverse autorità: il presidente della sezione Ana di Pordenone Gasparet, il comandante della stazione CC. di Polcenigo Zambon, il sindaco di Budoia Zambon.  Numerosi erano i gagliardetti presenti, ad iniziare da quello sezionale per finire a quelli della pedemontana ed anche diversi di altre sezioni della provincia. La giornata, dal punto di vista atmosferico, era stupenda, l’ambiente ideale per una manifestazione alpina; dopo l’alzabandiera,  la messa celebrata dal pievano di Dardago don Adel, e la lettura della preghiera dell’Alpino, il capogruppo Andreazza ha rivolto parole di saluto ai presenti, hanno poi preso la parola le altre autorità convenute. Unamime è stato il ringraziamento rivolto, in modo generale,  a tutti gli alpini in congedo per le  opere di volontariato che svolgono in occasione di qualsiasi avvenimento, sia esso ludico che tragico. A termine della suggestiva e toccante cerimonia si è svolto il tradizionale pranzo presso un noto locale della zona.  Di seguito vi proponiamo alcune foto riguardanti l’avvenimento.
       
       
       












































































Loading