Mappa del Sito
Home Page
Inizio Pagina
Pagina Precedente
Acqua
Mi son svegliato stamattina
con in testa una domandina.
M'è venuta che ero a fare il bagno
come le papere nello stagno:
acqua cara dimmi dai...
tu quanti nomi hai?
Se son sola e piccoletta
mi chiamano goccetta.
Se siamo in tante a far
bisboccia diventiamo una bella doccia
e ti laviamo per benino
mani, piedi e ...sederino.
Se corriamo vispe dentro al letto
allora ci chiaman ruscelletto.
Se cadiam da una nuvoletta
da Palermo a Barletta
o da Milano a Foggia
tutti ci chiaman pioggia.
Se ci metti nel congelatore
bastan giusto un paio d'ore
che nel freddo di quel postaccio
siam già tutte di ghiaccio.
Quando ci scaldi con amore
in un baleno siam vapore.
Ma la cosa che amiam di più
è quando ci bevi e fai glù glù
la tua sete allora è spenta
e noi siam acqua contenta.
Peccato però che poi da lì
finiamo dritte nella pipì.

Classe 3 a di Caneva
Loading