Mappa del Sito
Home Page
Inizio Pagina
Pagina Precedente
  
Santa Lucia il ridente e silente paesino del nostro Comune è ancora più silente in questi giorni per il grave danno inferto alla campana grande con la sua rottura e al battacchio della piccola con lo stesso problema.
Abbiamo provvisto a far rifondere il tutto, così potremo avere una campana nuova fiammante e ridare sonorità al colle e giù per la valle. In questi giorni suona solo la mezzana notoriamente quella funebre così possiamo godere di un'atmosfera extraterrestre. Ci auguriamo che l'attesa sia breve.
Chi desidera contribuire alla spesa farebbe cosa buona e giusta, doverosa e salutare, dato che la spesa si aggira sui 6800 euro.
    Don Maurizio Busetti
       
 
       
       
       

Sabato 22 giugno a tempo record le campane di Santa Lucia hanno tornato a suonare. La grande, ricostruita dopo la fusione, ha rifatto il suo suono forte in mezzo alle altre due e da sola. Così il lunedì successivo 24 giugno il matrimonio e battesimo celebrati nella chiesa del colle hanno potuto esprimere tutta la loro gioia anche con lo squillare delle campane. La campana è stata fusa e  ricostruita dalla Ditta De Poli di Revine (TV) che opera in questo campo dal lontano 1453 e che già nel 1945 aveva già fatto lo stesso servizio per la stessa nostra campana. La campana grande che pesa Kg. 375, due meno della precedente, porta sull'esterno due serie di figure, la serie superiore riporta le figure dei santi: Pietro e Paolo apostoli, una Madonna con Bambino, San Marco col tipico leone, San Giorgio che sconfigge il drago e Santa Lucia. La parte inferiore è decorata con sei angeli. Ci sono poi le scritte: "A peste, fame et bello, libera nos Domine" l'antica litania delle rogazioni (liberaci Signore dalle malattie, dalla fame e dalla guerra). C'è poi la scritta Santa Lucia vergine e martire. Inoltre l'anno della fusione 2013, il marchio della Ditta fonditrice e, perchè no, il nome dell'attuale parroco Don Maurizio Busetti. Speriamo che a lungo le nostre campane possano accompagnare la preghiera e la vita religiosa del nostro paese

    Don Maurizio Busetti
       
 























































































































































Loading