Mappa del Sito
Home Page
Inizio Pagina
Pagina Precedente
       

Domenica 22 giugno 2014 la sezione di Budoia-Santa Lucia dell’Afds ha celebrato il quarantacinquesimo anniversario della sua fondazione.
Le numerose sezioni che hanno partecipato alla festa si sono riunite nella piazza di Santa Lucia, hanno deposto un omaggio floreale sul monumento dei caduti ed in corteo sono entrate in chiesa per la Santa Messa alla fine della quale si sono tenuti i discorsi del Presidente della sezione Pietro Zambon, del vicesindaco Pietro Janna, del dr. Demetrio Adore e del Consigliere provinciale Antonio Piffaretti.
Come di consueto sono stati consegnati i diplomi ai donatori con riferimento alle donazioni effettuate e il Collis Chorus ha reso la cerimonia ancora più solenne. Alla Santa Messa è seguito il pranzo presso il ristorante Ca’ del Bosco a Budoia.

       

Un cordiale saluto a tutte le autorita’ intervenute in questa giornata, a tutte le sezioni che ci onorano della loro presenza, ai donatori e simpatizzanti della nostra sezione e quella di Dardago.
Correva l'anno 1969 quando alcuni nostri concittadini, con grande lungimiranza, e spirito altruista decisero di fondare la nostra sezione di donatori di sangue. Ricordiamo in particolare il signor Lino Poletto, il dott. Italo Callegari, poi primo presidente, il maestro Umberto Sanson e la signora Caterina Zotti, palma d'oro con fronde per numero di donazioni e quanti hanno lavorato per consentirci di celebrare oggi 45 anni di attivita’. Lo scorso anno e' stato per noi veramente profiquo, abbiamo sfiorato le 100 donazioni passando dalle 65 del 2012 alle 96 del 2013 ci sono stati ben 17 nuovi donatori di eta’ giovane, e con l’occasione dò loro il benvenuto augurandomi che le future donazioni saranno sempre costanti. Un altro dato che mi preme dare e’ che in questi 45 anni il totale delle donazioni e’ stato di 2300. Un numero importante per la nostra sezione presieduta in passato dal gia' citato dott. Italo Callegari, dalla signora Caterina Zotti e dal signor Umberto Coassin un grazie per l'intenso lavoro fatto. La nostra nazione sta attraversando un momento difficile per quanto riguarda il lavoro in questi ultimi 5 anni 100.000 giovani sono emigrati verso stati esteri in cerca di lavoro, molte industrie hanno chiuso i battenti, lasciando a casa migliaia di persone. Tutta questa situazione sommata al calo delle nascite portera' certamente a un calo di donazioni. Ecco perche’ i centri trasfusionali per far fronte a cio' e per ottimizzare il personale a non avere eccedenze in alcuni momenti, stanno pensando, in maniera graduale, di convincere i donatori a prenotare tramite telefono la loro donazione. Come si fa ora con la plasma feresi ricordo che la prima donazione gia' da ora viene fatta prenotando tramite telefono.
Cosa ancora piu' importante e' che a febbraio 2015 scade il mandato di questo consiglio direttivo e quindi c'e la necessita'di rinnovarlo ed ampliarlo. Ivitiamo pertanto le persone che hanno buona volonta' e tempo libero di farsi avanti e dare la loro disponibilita'. Un grazie di cuore al personale medico e infermieristico all' amministrazione comunale che ci sia sempre vicina , e che ci supporti in questo nostro impegno ai componenti del consiglio direttivo per la loro disponibiliita nell'organizzare tutto questo, alla sezione consorella di Dardago, con Corrado Zambon presidente, che ci ha aiutato per  questo 45° anniversario di fondazione. Al coro “Collis Chorus “ che ha creato con il canto un' atmosfera meravigliosa. Al celebrante don Maurizio per le parole dette durante l'omelia.
Ringraziando tutti voi presenti vi auguro un felice proseguo di giornata

   
Il Presidente
Pietro Zambon
       
       
       
       
       
       
       


















































































































































































































































































































































































































































































































































Loading