Mappa del Sito
Home Page
Inizio Pagina
Pagina Precedente
       
 

Venerdì 16 agosto intorno alle 20 c’era gente che si aggirava attorno alle tavolate ben allestite. Come ogni anno i nostri giovani hanno voluto preparare la cena con quanto era rimasto dalla sagra per tutti i collaboratori della sagra e della parrocchia che hanno voluto partecipare. E’ stata una bella serata che abbiamo trascorso in serenità, raccontandoci le avventure trascorse ed altri argomenti di attualità e di “amarcord”. E intanto avanti coi piatti e giù con i bicchieri. Il Don ne ha combinato un’altra delle sue: non ha fatto il discorso conclusivo (speriamo non diventi il secondo tormentone dell’estate…). Si è però poi giustificato con gli intimi dicendo che ogni anno gli tocca sempre ripetere le stesse cose che la sagra è ben riuscita, che ringrazia tutti per il loro impegno e che è orgoglioso della nostra bella gioventù e si augura che questa bella e capace di far bene se vuole gioventù possa farsi venir voglia di inventare altre occasioni per tirar fuori dal letargo il nostro ameno paesello.

     
       
       




























































































































Loading