Mappa del Sito
Home Page
Inizio Pagina
Pagina Precedente
       

Porgo il saluto ed il benvenuto della Pro Loco di Budoia a tutti voi qui presenti all’inaugurazione della 48a edizione della FESTA DEI FUNGHI E DELL’AMBIENTE e della MOSTRA MICOLOGICA REGIONALE, da noi organizzate in stratta sintonia con il Comune di Budoia.
Un grazie particolare alle autorità qui presenti, al Vice Presidente della Giunta Regionale Sergio Bolzonello, all’ Assessore Provinciale Elisa Coassin, al Rappresentante del Comitato Regionale UNPLI del Friuli Venezia Giulia Giorgio Toffoli, ai Sindaci ed Assessori dei Comuni vicini.
Questo appuntamento settembrino è per noi un momento importante per presentare le peculiarità del nostro territorio; è la vetrina dei nostri sogni e del nostro modo di fare, per questo proponiamo all’attenzione del vasto ed affezionato pubblico

  • un sistema di sviluppo sostenibile
  • la volontà di far crescere in loco attività turistiche ed agricole che carpiscano la considerevole domanda di poter usufruire di luoghi come il nostro
  • far conoscere le produzioni agroalimentari tipiche e di qualità dei nostri territori, per una sana alimentazione ed una positiva ricaduta economica in loco
  • riqualificare e preservare il territorio
  • promuovere la produzione di energia attraverso l’utilizzo di fonti rinnovabili e possibilmente reperibili localmente.

La 48° FESTA DEI FUNGHI E DELL’AMBIENTE propone quest’anno:

  • La MOSTRA MICOLOGICA REGIONALE che è l’evento culturale che ha fatto nascere questa festa. Essa oggi è una delle più importanti rassegne del settore in Italia ed è curata Gruppo Micologico Sacilese.
  • Il MUSEO DEL FUNGO che,  con oltre 200 esemplari di funghi riprodotti perfettamente e la sua apertura annuale, è il naturale proseguo della Mostra ed il simbolo della tradizione fungina di Budoia; ,
  • un incontro sulla valenza naturalistica ed ambientale di quell’angolo del nostro territorio dal nome di GOR.  
  • un incontro specifico, con degustazione, sul vino biologico;
  • la presentazione del libro LAMONT  a cura di Chei de la Mont;
  • la Mostra mercato dei prodotti agroalimentari, biologici, tipici e di qualità del Friuli Venezia Giulia realizzata con il sostegno dell’ERSA e con la presenza di una ventina di produttori. La sua veste e la sua collocazione centrale sono il segno dell’importanza che per noi ricopre questa rassegna.
  • il Mercato dei funghi
  •  “Sapori in contrada” e “Hobby e mestieri, artigiani artisti in contrada” immerse nel centro del paese
  • una mostra fotografica di alta qualità’ dedicate all’ambiente DELLA Val d’Arzino.
  • una mostra dedicata ai Muradors e Scalpelins per celebrare questi mestieri, un tempo molto praticati dalle nostre genti in tutta Euripa;;
  • I Colori della Speranza, rassegna di canto gospell organizzata dal Collis Chorus e l’esibizione del Gruppo Folkloristico Artugna;
  • Lo spettacolo teatrale dei PAPU su Mons. Lozer, celebre nostro compaesano.
  • la Corte dei Bambini dedicata ai più piccoli
  • la mostra filatelica
  • l’annullo postale delle Poste Italiane, il francobollo delle Poste Slovene e le relative cartoline postali ufficiali;
  • La Pedalata dei Funghi e l’Artugna Challenge dedicate agli amanti della mountain bike organizza dello Sgancio Rapido
  • La MARCIA DEI FUNGHI con tre percorsi ed il NORDIC WALKING DEI FUNGHI, che promuovono l’attività fisica e danno la possibilità di conoscere meglio il nostro territorio;
  • l’esposizione canina amatoriale con relativo concorso e la MARCIA A SEI ZAMPE, una esibizione di aeromodellismo, il battesimo della sella, l’esposizione di Vespa e Lambretta d’epoca. Tutte   per celebrare il tempo libero e la necessità’ trovare momenti di svago all’aria aperta.
  • i funghi in cucina, con la rassegna “SAPORI DI BOSCO” a cui aderiscono alcuni ristoratori della nostra Pedemontana ed il nostro grande ristorante con l’enoteca “Funghi magici” gestita con professionalità dai nostri cuochi e camerieri. Utilizziamo nel nostro ristorante stoviglie lavabili e riutilizzabili nell’ottica di ridurre al massimo la produzione di rifiuti.

Sul programma troverete le altre attività di contorno che la “Festa” offre:
         E’ un programma realizzato in collaborazione con oltre quindici associazioni e gruppi di interesse locale e regionale e tanti e tanti volontari di ogni età.
         E’ un programma che fa parte di un contesto di sviluppo turistico di una zona che non comprende solo il nostro territorio comunale, ma anche quelli limitrofi di Polcenigo ed Aviano, perché pensiamo che solo così si potrà dare un’offerta turistica appetibile e variegata.
         A tale proposito annuncio che prima della fine dell’anno pubblicheremo in sintonia con la casa editrice TABACCO la CARTA DEI SENTIERI E DELLE PASSEGGIATE – BUDOIA – POLCENIGO – AVIANO, che presenterà in scala 1:20.000, oltre ai sentieri numerati dal CAI, una serie di percorsi collinari e di pianura, percorribili da tutti, sui territori dei comuni predetti.
Oltre a ciò, grazie alla preziosa realizzazione del gruppo di lavoro del sito WWW.ARTUGNA.IT, abbiamo presentato un progetto culturale e turistico che attraverso la lettura di un QR CODE, effettuata con uno smartphone, si può entrare virtualmente nelle chiese ubicate nei territori attraversati dal Torrente ARTUGNA (Budoia – Aviano – Polcenigo) ed avere una visione a 360 gradi del loro interno e delle opere d’arte in loro racchiuse.
Per concludere, ringrazio sentitamente l’Amministrazione Comunale per il costante lavoro ed  interessamento che dà per assicurare la qualità e la buona riuscita della manifestazione.
Ringrazio con affetto e gratitudine tutti quei 200 collaboratori che si impegnano  per organizzare questa manifestazione, in particolare i più giovani.
Ringrazio il Gruppo Micologico di Sacile ed i raccoglitori che ci permettono di presentare la nostra celebre mostra.
Ringrazio tutti gli Enti pubblici, le associazioni e le aziende che concorrono alla realizzazione di questa nostra 48° FESTA DEI FUNGHI E DELL’AMBIENTE.

   
Il Presidente Pro Loco di Budoia - Maurizio Carlon      
       
       
 
 
 
 
 
 
       
       
       
       
       
       
       






















































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































Loading