Mappa del Sito
Home Page
Inizio Pagina
Pagina Precedente
       
Il gruppo folcloristico Artugna quest’anno festeggia il suo 30° anniversario: 30 anni di danze e canti non solo per testimoniare la nostra identità tramite le tradizioni e la cultura popolare, ma anche per esprimere la gioia di crescere insieme.
Tra le varie iniziative organizzate per festeggiare questo traguardo, domenica 16 settembre 2007 l’Artugna ha ospitato, nell’ambito della Festa dei Funghi e dell’Ambiente, l’XI Rassegna Itinerante del Folclore Giovanile Regionale, a cui hanno partecipato una decina di gruppi folcloristici iscritti all’AFGR.
La giornata è iniziata nella Pieve S. Maria Maggiore di Dardago con la S. Messa celebrata da don Adel e don Ruggero (parroco di Roveredo in Piano) e animata dai canti del gruppo Artugna. Successivamente i vari gruppi hanno danzato assieme la Vinca, dando luogo ad una suggestiva coreografia attorno alla fontana della piazza. Da qui è partita la sfilata dei gruppi folcloristici verso la piazza di Budoia, accompagnata dai volti incuriositi e gli applausi di chi ci incontrava. Dopo il pranzo, nell’area festeggiamenti della Pro Loco, c’è stato lo scambio di doni e saluti tra il presidente dell’Artugna Lino Cadelli, la presidente dell’AFGR, il sindaco di Budoia Antonio Zambon e il presidente della Pro Loco Alessandro Baracchini. Verso le 15.30 è iniziata l’esibizione itinerante dei gruppi lungo le vie di Budoia. I numerosi ospiti della Festa dei Funghi e dell’Ambiente hanno potuto così rivivere le atmosfere genuine di un tempo, quando per divertirsi bastava una fisarmonica e la voglia di stare in compagnia.
       
       
       























































































Loading