Mappa del Sito
Home Page
Inizio Pagina
Pagina Precedente
       
Domenica 24 novembre scorso abbiamo portato, secondo tradizione, la statua della Madonna della Salute in alcune strade del nostro paese. Grazie anche ad un clima mite rispetto alle burrasche dei giorni precedenti che nulla di buono lasciavano sperare, Maria ha voluto essere vicina alle case del suo popolo a Lei devoto. Un bel gruppo di uomini e giovani si sono alternati nel portare a spalle il trono, davanti “el feral grant” da poco risistemato luccicava annunciando l’arrivo della Mamma del Cielo. Un buon gruppo di persone seguivano con la preghiera e il canto attraverso via Tarabin, via san Tomè, via Caporal, via Rivetta e su su fino al capitello di “Ciathentai”. Sembrava impossibile arrivare fino a lassù ma dopo 16 anni abbiamo potuto farcela di nuovo. Anche persone anziane hanno voluto e potuto arrancare, altri si sono fermati prima in attesa, tutti hanno manifestato la loro devozione a Maria. Purtroppo il paese ha veduto lungo gli anni arrivare famiglie e persone nuove che non conoscono le nostre tradizioni né manifestano interesse a … conoscerle e mancavano come mancano sempre ai nostri appuntamenti. Ma questo vale anche per diverse persone del paese… Speriamo che l’effetto Bergoglio possa farsi sentire pian piano anche da noi e non solo in piazza San Pietro. Al termine i portatori della Madonna hanno potuto concludere la festa orgogliosi e gioiosi nella sede degli Alpini rifocillando le forze.
    Don Maurizio
       
       






























































































































































































































































































































Loading