Mappa del Sito
Home Page
Inizio Pagina
Pagina Precedente
       
Domenica 12 e lunedì 13 dicembre 2010 hanno visto la comunita’ di Santa Lucia celebrare secondo tradizione la festa della santa patrona. La sera di sabato 11, nel tendone riscaldato, allestito davanti la chiesa parrocchiale, sono stati accolti più di 100 ospiti per le tradizionali trippe, con un menù rivisitato: pasta e fagioli, salame e formaggio nostrani, gulash con purè e tanti dolci fatti in casa.
Dopo la lotteria (tremila biglietti venduti) non sono mancati dalla collina (la riva de messa) gli spari col carburo e lo scampanio fino a mezzanotte. La domenica due messe cantate nella chiesa gremita – dopo la celebrazione eucaristica che ha visto riunite le tre comunità parrocchiali - la lunga processione per le vie del paese accompagnata dalle cornamuse, che già introduceva all’atmosfera del Natale. La castagnata col vino nuovo e la cioccolata con la panna hanno concluso i festeggiamenti che ancora una volta hanno premiato la buona volontà e la concordia degli organizzatori.
      Fabrizio Fucile
       
       
       




























































































Loading