Mappa del Sito
Home Page
Inizio Pagina
Pagina Precedente
Domenica scorsa 5 giugno alle 11, nella Chiesa plebanale di Dardago, S. E. R. Mons. Ovidio Poletto, vescovo emerito della nostra Diocesi, ha imposto le mani invocando su di loro l’azione dello Spirito Santo, confermandoli nella fede, su 19 giovani delle nostre Comunità Parrocchiali oltre ad una giovane che veniva da fuori.
E’ stato un momento di grande partecipazione e commozione per tutti. Oltre al parroco Don Maurizio Busetti, concelebravano il missionario “fidei donum” in Kuwait, don Adel Nasr e il sacerdote lettone Don Stanislao. La folla delle grandi occasioni che assiepava la sontuosa nostra Chiesa ha potuto seguire con raccoglimento e spirito di preghiera il solenne rito che con gesti contenuti ma molto significativi indicava il valore del Sacramento, rito accompagnato dal nostro coro parrocchiale diretto dal maestro Fabrizio Zambon.
Il vescovo con parole molto appropriate ha esortato i giovani a non lasciarsi affascinare da proposte deresponsabilizzanti ma ad essere forti nel vivere la propria fede a partire dal segno di croce che ogni giorno deve accompagnare la nostra vita. Al momento della crismazione poi si è rivolto a ciascun giovane dando un’esortazione personale.
Un grazie particolare ai catechisti Giannone Anita e Zambon Ugo che hanno preparato con tanta cura e amore questi giovani alla Cresima, curando la regia anche della celebrazione. Prima della foto finale un ricordo per ciascuno: una croce con i simboli della cresima (colomba e sette fiammelle), una coroncina del rosario e la pergamena ricordo.
      Don Maurizio Busetti
Questi i nomi dei cresimati: Andreazza Benedetta, Bocus Elisa, Bortolin Susanna, Cavallari Eros, Cettolin Gabriele, Cozzi Alessandro, Del Puppo Martina, Giannelli Alessandro, Janna Giulia, Lachin Michele, Marcandella Lucia, Mauro Antonia, Pagura Francesca, Pauletti Luca, Pujatti Francesca, Pujatti Marco, Quaia Tommaso, Signora Federica, Signora Matilde e Zambon Carolina.
       
   
       



































































































































Loading