Mappa del Sito
Home Page
Inizio Pagina
Pagina Precedente
       
Il giorno 3 aprile  2008 è stato un giorno particolare per la  grande famiglia dei ‘tavans’ ed anche per la comunità dardaghese, infatti in quel giorno la nonna Rosa Ianna ha compiuto 100 anni ! Molte paesane e paesani Le hanno reso visita complimentandosi per la grande mèta raggiunta, anche perchè, nessuno in paese  ricorda di aver conosciuto una centenaria od un centenario.
Per la verità, ci sovviene, che alcune persone, in quest’ultimo ventennio, stavano per raggiungere il secolo di vita, ma che per pochi mesi tutte hanno fallito questa mèta. Domenica 6 aprile, poi, nonna Rosa, i  parenti, i paesani, ed i rappresentanti del comune, hanno partecipato, nella chiesa della pieve, ad una messa di ringraziamento,  cui ha fatto seguito un rinfresco presso il teatro. La Rosa ‘tavana’, figlia di Sante e Anna Parmesan ‘danut’,  è la prima di 10 fra sorelle e fratelli, nel 1930 sposò, senza esserne parente, Giovanni (Nani)  Ianna, anch’egli, ‘tavan’, dal loro matrimonio sono nati tre figli: Bruna, Angelo e Carlo. Ha sempre, eccetto che per  un breve periodo in età giovanile in cui lavorò a Milano, dimorato a Dardago, ha dedicato la sua vita, con amore e dedizione, alla famiglia, purtroppo ha anche dovuto subire degli eventi tremendi quali la morte dell’amato marito, del diletto figlio Carlo, della nuora e del genero. 
Il nostro augurio è che possa ancora vivere per lunghi anni in serenità e pace attorniata dall’affetto dei figli, dei nipoti e dei 4 pronipoti,  che tanto rispettano ed amano.
       
       
       



























































































Loading